Counseling

counselingcounseling

Il Counseling è  l’arte di saper riconoscere le proprie risorse e di imparare ad utilizzarle in modo efficace.
Se impariamo a conoscerci, a star bene dentro al nostro corpo, dentro alle nostre emozioni, dentro ai nostri pensieri, allora impareremo a star bene anche nelle nostre relazioni affettive e nel ruolo che abbiamo scelto di vivere.

Il Counseling è un intervento sulla nostra parte sana, ricettiva, in evoluzione, su quella parte che desidera crescere, seguire l’intimo desiderio del cuore, quell’obbiettivo che se perseguito è capace di dare nutrimento alla nostra intera esistenza.
Come ci insegna Carl Rogers, padre del Counseling: “se una persona si trova in difficoltà, il miglior modo per aiutarla è quello di attingere alle sue risorse interiori in modo tale da trovare da solo le sue soluzioni assumendosi la responsabilità delle proprie scelte”.

Il Counseling può essere un valido strumento per il processo di crescita personale del singolo e all’interno dei contesti istituzionali.
In ambito scolastico può trovare applicazione tanto a livello individuale quanto di gruppo e può aiutare i singoli individui (alunni e/o insegnanti) e i gruppi (gruppo classe e/o corpo docenti) a trovare strategie per facilitare e migliorare situazioni di difficoltà o criticità.

Può facilitare una comunicazione efficace tra le parti, l’integrazione del singolo nel gruppo, la gestione delle proprie emozioni, la gestione dei conflitti, la comprensione delle diverse esigenze e motivazioni, la scoperta dei propri talenti personali.

 

Counseling Il counselor:
Il counselor è la Figura Professionale che è in grado di favorire la soluzione di disagi esistenziali. Accoglie le difficoltà della  persona, si pone con disponibilità, chiarezza e accoglienza verso l’altro aiutandolo a raggiungere i propri obiettivi, favorendo l’auto esplorazione e una maggiore consapevolezza dei suoi bisogni.

A chi si rivolge il Counseling?
Il Counseling si rivolge a tutti coloro che si ritrovano a vivere momenti di sofferenza dovuti a  comportamenti o situazioni di vita che impediscono loro un’esistenza serena.
Il Counselor opera in tutti quei contesti dove è necessario un sostegno finalizzato non tanto a trovare soluzioni, ma a far sì che il cliente o il gruppo riconosca le proprie risorse per risolvere conflitti, disagi emotivi, crisi, che ne compromettono il benessere esistenziale.

Con Mili Pelli


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *