La rinascita europea dopo il Mille

Maciejowski_Tower_of_Babel In questo percorso didattico studieremo il periodo di grande rinascita che visse l’Europa dopo l’anno Mille.
L’uomo medievale pensava che nell’anno 1000 ci sarebbe stata la fine del mondo, cosa che veniva creduta a causa di un passo biblico (“mille e non più mille“). Questo ci fa capire come nel Medioevo la Bibbia venisse interpretata “alla lettera”: ciò che era scritto nel testo sacro era considerato verità inconfutabile (non messa in discussione).

Guarda questo breve video per capire come era vissuto il passaggio di millennio nel Medioevo.

Con l’anno Mille inizia il Basso Medioevo e gli eventi che danno il via a questa nuova fase storica sono:

Le_Repubbliche_Marinare1) crescita demografica (la popolazione aumenta del doppio in circa 3 secoli)
2) aumento delle terre coltivate (disboscamenti, bonifica di paludi)
3) innovazioni tecnologiche e agricole (aratro pesante, rotazione triennale delle colture, mulini a vento e ad acqua)
4) rifiorire dei commerci (reintroduzione della moneta e primi esempi di “banche“), delle vie di comunicazione, delle fiere e mercati.
5) crescita delle città (in particolare nelle Fiandre, Germania e Italia)
6) aumento del potere delle repubbliche marinare (Venezia, Genova, Amalfi, Pisa) a causa della loro importanza commerciale
7) rinascita di mestieri cittadini e creazione di associazioni di mestiere (corporazioni).

Qui puoi vedere il prezi su questo argomento!

 

Qui puoi trovare una mappa concettuale animata sull’argomento!

Qui un video sulla vita e sul lavoro dei contadini intorno all’anno mille (fatto da studenti della tua età).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *