Atteggiamento ecologico e Nuova Educazione

Questo momento storico richiede da parte di tutti i professionisti di ogni ambito una svolta urgente e decisiva verso un atteggiamento ecologico consapevole che dia l’impronta al proprio agire professionale.

Chiunque si occupi di educazione non può prescindere dal far proprio tale atteggiamento nella pratica educativa, non solo come tematiche da affrontare con i propri allievi ma, ancor più, come modalità e relazione pedagogica.

Noi di Educazione al-Talento siamo sempre state guidate da una visione ecologica dell’educatore come colei/colui che è in grado di creare le condizioni migliori affinché le qualità e i talenti di ciascuno possano fiorire e fruttificare, prendendo le distanze dal paradigma dell’educazione come mera trasmissione di conoscenze.

Il paradigma educativo a cui tendiamo considera la Terra come organismo vivente dotato di intelligenza e di precise strutture evolutive: la forma più rispettosa e sostenibile di coltivazione non può che essere quella che cerca di comprendere tali strutture e di offrire le condizioni migliori affinché esse si dispieghino autonomamente, come avviene nell’agricoltura naturale di Fukuoka.

Vogliamo dare spazio alla condivisione di semplici azioni ecologiche, alla portata di tutti, da poter portare anche all’interno di contesti educativi e, perché no, sognare di trasformare i giardini delle scuole in vere e proprie food forest da bombe di semi che sinergicamente germoglieranno e nutriranno le menti e le mense dei bambini.

A questo scopo abbiamo facilitato l’incontro tra Elena Lucca e Kutluhan Özdemir, affinché durante questo seminario si possano integrare l’esperienza del metodo Fukuoka con un rinnovato senso ecologico delle azioni.

Elena Lucca, argentina, accademica e attivista pacifista ed ecologista, collabora come ambientalista in progetto di trasformazione sociale come l’Agenda 21.

 

Kutluhan Özdemir, turco, coordinatore del centro Natural Farming Center di Edessa (Grecia) di Panos Manikis, diretto allievo di Fukuoka. Impegnato da anni nella diffusione dell’agricoltura naturale, viaggia in tutto il mondo tenendo workshops gratuiti per rinverdire aree con la tecnica delle “bombe” di semi.

(Offre anche questo workshop a titolo completamente gratuito).

 

Il seminario “Agricoltura naturale (metodo Fukuoka) e Atteggiamento Ecologico – Gestione Territoriale” è aperto a tutti e si terrà a casa di Mili, sulle prime colline bolognesi il 18, 19, 20 ottobre.

Orario: da venerdì 18 dalle ore 18.00 fino alle ore 18.00 di domenica 20 ottobre.

CONTRIBUTI:
– Workshop € 60
– tessera associativa di Educazione al-Talento € 10
Fino ai 18 anni gratuito
– Pasti (2 colazioni, 2 pranzi, 2 cene e merende varie) € 35
Diverse possibilità di pernottamento

Confermare l’adesione entro 27 settembre 2019
PER INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI:
info@educazionealtalento.com

Mili Pelli: 335 1289698
Alessandra Casolaro: 333 4557916
Anna Bellini: 346 2321326

I commenti sono chiusi.